Il legislatore supplica Sam Bankman-Fried di partecipare all'udienza del Congresso su FTX - SBF afferma che testimonierà quando sarà pronto - Regolamento Bitcoin News

La deputata Maxine Waters, presidente della commissione per i servizi finanziari della Camera, ha cortesemente chiesto all'ex CEO di FTX Sam Bankman-Fried (SBF) di partecipare a un'audizione del Congresso sul crollo del suo scambio di criptovalute. Bankman-Fried afferma che testimonierà quando avrà finito di "imparare e rivedere ciò che è accaduto".

Bankman-Fried risponde all'invito del rappresentante Waters

Il 13 dicembre, la commissione per i servizi finanziari della Camera degli Stati Uniti terrà un'udienza al Congresso sul crollo dell'exchange di criptovalute FTX. La deputata Maxine Waters (D-CA), presidente della commissione, ha cercato di convincere l'ex CEO di FTX Sam Bankman-Fried ( SBF) di presenziare all'udienza. Tuttavia, invece di emettere un mandato di comparizione per fargli testimoniare, Waters gli ha gentilmente chiesto su Twitter venerdì.

“Apprezziamo che tu sia stato sincero nelle tue discussioni su ciò che è accaduto a FTX. La tua disponibilità a parlare con il pubblico aiuterà i clienti, gli investitori e altri dell'azienda. A tal fine, saremmo lieti di partecipare alla nostra udienza del 13", ha twittato.

Bankman-Fried ha risposto a Waters su Twitter sabato:

Una volta che avrò finito di apprendere e rivedere ciò che è accaduto, mi sentirei come se fosse mio dovere comparire davanti al comitato e spiegare. Non sono sicuro che accadrà entro il 13. Ma quando lo farà, testimonierò.

Waters insiste che SBF debba partecipare all'udienza della prossima settimana

La deputata Waters ha risposto a Bankman-Fried lunedì: "Sulla base del tuo ruolo di CEO e delle tue interviste ai media nelle ultime settimane, ci è chiaro che le informazioni che hai finora sono sufficienti per la testimonianza". In un tweet di follow-up, ha scritto:

Come sapete, il crollo di FTX ha danneggiato oltre un milione di persone. La tua testimonianza non solo sarebbe significativa per i membri del Congresso, ma è anche fondamentale per il popolo americano.

Waters ha sottolineato: "È imperativo che tu partecipi alla nostra udienza il 13 e siamo disposti a programmare udienze continue se ci saranno più informazioni da condividere in seguito".

Al momento in cui scrivo, Bankman-Fried non ha risposto ulteriormente a Waters.

Molte persone sui social media hanno criticato Waters per la sua gentilezza nei confronti di Bankman-Fried. Diverse persone hanno esortato il legislatore a smettere di chiedere gentilmente a SBF sui social media e a emettere un mandato di comparizione per costringerlo a testimoniare.

Tuttavia, alcuni sospettano che Waters sia gentile con Bankman-Fried perché l'ex capo di FTX è stato il secondo più grande donatore del Partito Democratico durante il ciclo elettorale 2021-22. Secondo Opensecrets, ha donato $39,884,256 ai Democratici prima che FTX implodesse e dovesse presentare istanza di fallimento. Tuttavia, Elon Musk, CEO di Tesla e capo di Twitter, ritiene che l'effettivo sostegno di SBF ai Democratici sia stato di oltre $1 miliardo.

Cosa ne pensi di come la rappresentante Maxine Waters ha chiesto a Bankman-Fried di partecipare alla sua audizione al Congresso? Fateci sapere nella sezione commenti qui sotto.

Kevin Helms

Studente di economia austriaca, Kevin ha trovato Bitcoin nel 2011 e da allora è stato un evangelista. I suoi interessi riguardano la sicurezza dei Bitcoin, i sistemi open-source, gli effetti di rete e l'intersezione tra economia e crittografia.

Crediti immagine: Shutterstock, Pixabay, Wiki Commons

Disclaimer: Questo articolo è solo a scopo informativo. Non è un'offerta diretta o una sollecitazione di un'offerta di acquisto o vendita, né una raccomandazione o approvazione di prodotti, servizi o società. Bitcoin.com non fornisce consulenza in materia di investimenti, fiscale, legale o contabile. Né la società né l'autore sono responsabili, direttamente o indirettamente, per eventuali danni o perdite causati o presumibilmente causati da o in connessione con l'uso o l'affidamento a qualsiasi contenuto, bene o servizio menzionato in questo articolo.

Notizie più popolari

Nel caso te lo fossi perso

Collegamento alla fonte

Autore

  • Guglielmo Foster

    William Foster è un redattore per la regione dell'Asia centrale e dell'Europa. In precedenza ha lavorato come redattore presso Acuris (Mergermarket) dove era responsabile di documenti su startup, accordi di private equity, raccolta fondi, sviluppi e direzione editoriale. Il suo periodo più memorabile è stato alla Reuters, dove è stato sia reporter che redattore per vari team.

Caricamento dati ...
Confronto
Visualizza grafico confrontare
Visualizza tabella confrontare
it_ITItaliano